Parentesi

Ricordo quel tempo,  Attimo astratto, Esatto, estratto di vita Vissuta, bagnata e l’odore Lo stesso. Trovarsi. Riconoscersi. Sbagliarsi. Guardarla per poi non capire Ma amare quel quadro indiscreto  Lui, la notte e il mare. La mano si posa e silente  Riscopre, parentesi di opache Parole. Parole. Parole. Risveglio confuso per due corpi distanti Anime amanti … More Parentesi

Inguaribile.

Al limite di ogni timore gettai i sassi che portavo sulle spalle, accovacciai il busto sulle ginocchia, feci uno slancio in avanti e spinsi con fatica i piedi fuori dal fango. Ogni notte la stessa storia, mi abbandonava lì come si abbandona una ladra, come si abbandona un assassino, un truffaldino. Mi abbandonava sul ciglio … More Inguaribile.

Come se si potesse

Come se si potesse scegliere in amore di abbandonar le menti e i corpi. Come se si potesse, in verità inumidire i pensieri di labili fantasie. Come se si potesse, per mano prendersi e lasciarsi rimanendo giunti. Come se si potesse, distanti cogliersi e non comprendersi dietro il più vigliacco dei sorrisi. Come se si … More Come se si potesse

Oltre

Oltre noi, ho incrociato la strada, l’ho presa, l’ho persa, mi ci sono aggrappata. Oltre noi, hanno bussato alla porta, l’ho aperta, ma non c’era nessuno. Oltre noi, ho rivisto il mare, pioveva, ma c’era il sole. Oltre noi, son ritornata a dormire, ho socchiuso le palpebre, ma era già giorno. Oltre noi, ho stirato … More Oltre

Vent’anni

Erano Vent’anni che lo immaginava. Lui-Un ragazzo qualunque Lei-Una ragazza tra tante 4 Aprile 1998 PRIMO INCONTRO- La luce entrava fioca dalla finestra in fondo alla stanza, una delle prime giornate di primavera sembrava finalmente proseguire senza troppi intoppi. Lo specchio rifletteva la solita immagine, quel filo di trucco per il suo pallido colorito, la mano che insoddisfatta passava sul seno … More Vent’anni